header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Portare all’asilo il proprio figlio con il sorriso.

Asilo Elisabetta racconta: “presto inizierò a lavorare e sono molto preoccupata per il distacco con il mio Matteo di poco più di un anno. I vostri figli come hanno reagito quando li avete portati all’ asilo la prima volta? “Il primo distacco non è mai facile, né per la mamma, né per i bimbi, bisogna quindi cercare di affrontarlo con molta serenità e a piccoli passi. FORZA MAMME DIAMO CONSIGLI A ELISABETTA

3 Commenti »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


3 Risposte a “Portare all’asilo il proprio figlio con il sorriso.”

  1. 1

    Sabrina dice:

    Ciao Elisabetta,mia figlia Miriam ricordo che per i primi due anni di asilo era diventata irriconoscibile era sempre nervosa e prepotente ma poi tutto si è risolto con il tempo! Stai tranquilla

  2. 2

    valentina dice:

    asilo siiiiiiiiiiiiiiiiiii. è un’esperienza di vita necessaria al suo sviluppo

  3. 3

    Lorena dice:

    Ciao Elisabetta, anche io quando ho dovuto portare Aurora al nido ero preoccupata come te. Devo dirti però che ho cercato di mostrarmi il più possibile serena, nelle settimane precedenti le raccontavo che presto avrebbe iniziato ad andare in questo posto fantastico dove c’erano tanti altri bimbi come lei e avrebbero fatto tanti giochi. Beh che dire…alla fine, anche grazie alle tate, mia figlia non vede l’ora di andare al nido, spesso durante il primo anno correva subito a giocare senza neanche salutarmi e per venire via si faceva correre dietro. Secondo me, oltre all’indole del bimbo, il farti vedere serena lo aiuterà a capire che va in un posto a star bene. Spiegagli anche cosa andrà a fare in modo da prepararlo, incuriosirlo, magari ogni tanto portalo al nido per fargli vedere il posto. Vedrai che andrà tutto bene. Un abbraccio!

Lascia un commento